News e Articoli / Come sarà la scuola a settembre
Come sarà la scuola a settembre

Martedì 13 maggio oltre 22.000 persone hanno seguito il webinar organizzato da Fondazione Scuola in collaborazione con il Sole 24 ore sulle problematiche che dovrà affrontare la scuola italiana alla riapertura di settembre.

Un segno di quanto l'argomento sia al centro degli interessi delle nostre famiglie. La grande competenza del parterre ha prospettato diversi scenari, evidenziato le necessità del mondo dell'istruzione e suggerito norme coerenti.

Ragionamenti da cui è scaturito un dibattito ancora apertissimo, tanto che si è concluso con l’auspicio che si possa avere una seconda occasione per approfondire questi temi, magari coinvolgendo anche le istituzioni.

Per chi non l'avesse seguito, l'intero webinar è a disposizione qui e sulla pagina Facebook della Fondazione Scuola: vi chiediamo di dare anche il vostro parere in merito agli argomenti trattati, ogni opinione è importante per tracciare una strada impegnativa ma che dobbiamo percorrere insieme.


Il ritorno in aula: cosa aspettarsi e come prepararsi"
Alla presenza di Marco Grego, Presidente Fondazione Scuola, e moderati da Pierangelo Soldavini, giornalista de Il Sole 24 Ore specializzato sui temi dell'innovazione tecnologica e nel mondo della scuola, ne hanno discusso:
- Roger Abravanel, socio fondatore della Fondazione Scuola, Director Emeritus Mckinsey, saggista e autore di “La ricreazione è finita, scegliere la scuola, trovare lavoro”
- Raffaele Bruno, primario di infettivologia San Matteo di Pavia
- Matteo Lancini, psicologo e psicoterapeuta, docente presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università Milano Bicocca e Presidente della Fondazione “Minotauro”
- Chiara Saraceno, Sociologa e honorary fellow al Collegio Carlo Alberto di Torino
- Giovanni Biondi, Presidente dell'Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Innovativa (INDIRE)
- Antonello Giannelli, Presidente Associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola
- Guido Jarach, Responsabile delle relazioni esterne e della Commissione Comunicazione della Fondazione Scuola
Come sarà la scuola a settembre

Martedì 13 maggio oltre 22.000 persone hanno seguito il webinar organizzato da Fondazione Scuola in collaborazione con il Sole 24 ore sulle problematiche che dovrà affrontare la scuola italiana alla riapertura di settembre.

Un segno di quanto l'argomento sia al centro degli interessi delle nostre famiglie. La grande competenza del parterre ha prospettato diversi scenari, evidenziato le necessità del mondo dell'istruzione e suggerito norme coerenti.

Ragionamenti da cui è scaturito un dibattito ancora apertissimo, tanto che si è concluso con l’auspicio che si possa avere una seconda occasione per approfondire questi temi, magari coinvolgendo anche le istituzioni.

Per chi non l'avesse seguito, l'intero webinar è a disposizione qui e sulla pagina Facebook della Fondazione Scuola: vi chiediamo di dare anche il vostro parere in merito agli argomenti trattati, ogni opinione è importante per tracciare una strada impegnativa ma che dobbiamo percorrere insieme.


Il ritorno in aula: cosa aspettarsi e come prepararsi"
Alla presenza di Marco Grego, Presidente Fondazione Scuola, e moderati da Pierangelo Soldavini, giornalista de Il Sole 24 Ore specializzato sui temi dell'innovazione tecnologica e nel mondo della scuola, ne hanno discusso:
- Roger Abravanel, socio fondatore della Fondazione Scuola, Director Emeritus Mckinsey, saggista e autore di “La ricreazione è finita, scegliere la scuola, trovare lavoro”
- Raffaele Bruno, primario di infettivologia San Matteo di Pavia
- Matteo Lancini, psicologo e psicoterapeuta, docente presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università Milano Bicocca e Presidente della Fondazione “Minotauro”
- Chiara Saraceno, Sociologa e honorary fellow al Collegio Carlo Alberto di Torino
- Giovanni Biondi, Presidente dell'Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Innovativa (INDIRE)
- Antonello Giannelli, Presidente Associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola
- Guido Jarach, Responsabile delle relazioni esterne e della Commissione Comunicazione della Fondazione Scuola